CORSO GRATUITO FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA – TE.S.O.RI: Tecnico dell’analisi e interpretazione del disegno, della modellazione del prototipo, scelta delle pietre preziose

by ,
nella categoria Etrusca Form, News

CORSO GRATUITO FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA - Tecnico dell'analisi e interpretazione del disego, dellamodellazione del prototipo, scelta delle pietre preziose

TE.S.O.RI: Tecnico dell’analisi e interpretazione del disegno, della modellazione del prototipo, scelta delle pietre preziose

660 ORE – N. 10 allievi di cui il 40% dedicato a donne (4 posti su 10)

FINALITA’ DELL’AZIONE -  Il progetto prevede la realizzazione di un intervento formativo della durata di 660 ore rivolto a 10 allievi di cui il 40% dedicato a donne (4 posti su 10), il cui obiettivo è quello di acquisire la qualifica professionale di Tecnico dell’analisi e interpretazione del disegno, della modellazione del prototipo, scelta delle pietre preziose e realizzazione del gioiello.

→ SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE in formato PDF

Agenzia Formativa Capofila ETRUSCAFORM srl cod. accr. Regionale OF0161

Partner: Istituto Superiore Artemisia Gentileschi; Assoservizi Srl; Assoservizi Formazione Srl; Adamas Gioielli Valenza di Balacco Paolo

loghi-partner

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E DESTINATARI 

  1. avere 18 anni compiuti;
  2. essere inattivi, inoccupati, disoccupati;
  3. essere in possesso del titolo di istruzione secondaria superiore oppure almeno 5 anni di esperienza lavorativa nell’ attività professionale di riferimento.

Gli allievi di nazionalità non comunitaria devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa. Gli allievi di nazionalità straniera devono inoltre possedere adeguata conoscenza della lingua italiana pari ad almeno il livello A2 del QCER per le lingue, coloro che non sono in possesso di certificazione/idoneità linguistica dovranno sostenere un test in ingresso orale e scritto. Per iscriversi è dunque necessario fornire la seguente documentazione: – domanda di iscrizione redatta su apposito modello regionale; – copia del documento di identità in corso di validità; – attestazione dello stato di disoccupazione fornita dal Centro per l’Impiego; – curriculum vitae aggiornato e firmato. Per gli stranieri inoltre: – copia del permesso di soggiorno; – certificazione conoscenza lingua italiana min. liv. A2.

STRUTTURA DEL PERCORSO FORMATIVO - Il percorso formativo è articolato in 11 Unità Formative:

  1. UF1- TECNICHE DI DISEGNO DEL GIOIELLO 60 ore;
  2. UF 2 PROGETTAZIONE CAD 34 ore;
  3. UF 3- IL BANCO ORAFO: MATERIALI, UTENSILI E TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI 46 ore;
  4. UF 4- STORIA DEL GIOIELLO E DELLE PIETRE PREZIOSE 30 ore;
  5. UF 5- ELEMENTI DI ANALISI E VALUTAZIONE GEMMOLOGICA 50 ore;
  6. UF 6- TECNICHE DI PROTOTIPAZIONE IN CERA 90 ore;
  7. UF 7- TECNICHE DI RIFINITURA DEL GIOIELLO 60 ore;
  8. UF 8- TECNICHE BASE DI INCASTONATURA 28 ore;
  9. UF 9- SICUREZZA, IGIENE E SALVAGUARDIA AMBIENTALE 16 ore;
  10. UF 10 - STRATEGIE DI E-COMMERCE 16 ore;
  11. UF 11 – STAGE 200 ore. Ore di accompagnamento previste 30

Totale percorso 660 ore.

INFORMAZIONI - ETRUSCAFORM, Viale D. Zaccagna n. 6, Carrara-Avenza (MS) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – tel. 0585/55322

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE -  Le domande di iscrizione potranno essere presentate entro e non oltre le ore 13.00 del 07/06/2019  nelle seguenti modalità:

Documenti necessari per l’iscrizione:

  1.  domanda di iscrizione redatta su apposito modello regionale(scaricabile dal sito www.etruscaform.com oppure reperibile presso gli uffici del Centro per l’Impiego );
  2.  copia del documento di identità in corso di validità;
  3.  attestazione dello stato di disoccupazione fornita dal Centro per l’Impiego;
  4.  curriculum vitae aggiornato e firmato.

Per gli stranieri inoltre:

  1.  copia del permesso di soggiorno;
  2.  certificazione conoscenza lingua italiana min. liv. A2.

PERIODO e SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO - Il percorso verrà realizzato tra giugno 2019 e marzo 2020 presso le seguenti sedi:

  1. ETRUSCAFORM, Viale Galilei n.36, Carrara-Avenza (MS)
  2. IIS A. Gentileschi: – laboratori presso le sedi Istituto P.Tacca a Carrara e Istituto F.Palma a Massa

SELEZIONE e CREDITI FORMATIVI - Qualora il numero di iscritti in possesso dei requisiti minimi di ingresso risultasse superiore ai posti previsti per la frequenza al corso verranno attivate delle procedure di selezione, verrà realizzata in data 11/06/2019 alle ore 9:30 una selezione attraverso:

  1. Test di cultura generale e di conoscenza del settore
  2. Colloquio motivazionale e analisi del curriculum vitae

Tutti gli iscritti dovranno presentarsi muniti di documento di identità in corso di validità. La selezione verrà effettuata presso l’Agenzia ETRUSCAFORM S.R.L. in Viale Galilei 36 – Carrara-Avenza (MS).
Sulla base del punteggio ottenuto si redigerà una graduatoria che terrà conto anche dei posti riservati alle donne. Ai sensi della normativa vigente, nel caso in cui l’attività formativa sia già iniziata, ma non sia stato superato il 10% delle ore di formazione i posti ancora disponibili o che si rendessero disponibili, potranno essere coperti nel rispetto dell’eventuale graduatoria di selezione.

Eventuali crediti formativi saranno riconosciuti su richiesta dell’interessato e sulla base di dati oggettivi ovvero solo se trattasi di competenze già certificate/attestate e dimostrate attraverso documentazione formale, eventualmente integrata da colloquio, e comunque nel rispetto della DGR 532/09 e s.m.i.

INDICAZIONI SULLA FREQUENZA DEL PERCORSO - La frequenza è obbligatoria: per l’ammissione all’esame di certificazione finale, è necessario raggiungere almeno il 70% di ore di frequenza (di cui almeno il 50% delle ore di stage) e superare con successo tutte le verifiche di fine UF.

CERTIFICAZIONE FINALE -  A seguito di superamento dell’esame finale, consistente in prove tecnico-pratiche e colloquio di approfondimento, verrà rilasciata la qualifica di “Tecnico dell’analisi e interpretazione del disegno, della modellazione del prototipo, scelta delle pietre preziose e realizzazione del gioiello”. In caso di mancato superamento dell’esame finale, sarà possibile ottenere la Certificazione delle Competenze acquisite e/o la Dichiarazione degli Apprendimenti.

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE 2014/2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.